La viabilità di Firenze si rinnova con la tramvia della Linea 3.1

5 Ottobre 2017

CMB, attraverso la società consortile Trafiter scarl, sta progettando e realizzando le opere civili della Linea 3.1 per un valore complessivo di circa 67 milioni di euro. Il contratto di costruzione, firmato dalla mandataria (Consorzio Integra) nel 2014, ha consentito al concessionario Tram spa (di cui CMB è socio con una quota del 0,2%) di dare piena attuazione alla convenzione di concessione stipulata con il Comune di Firenze nel 2005. Il percorso della Linea 3.1 si snoda all’interno della città di Firenze per circa 4,5 km: partendo dall’attuale capolinea di Linea 1, prosegue di fianco alla stazione Santa Maria Novella per poi immettersi su via Valfonda.

cmb-Tramvia-3-infrastructure-firenze-video
Prova
torre-galfa-gallery-01

9876

CMB, attraverso la società consortile Trafiter scarl, sta progettando e realizzando le opere civili della Linea 3.1 per un valore complessivo di circa 67 milioni di euro. Il contratto di costruzione, firmato dalla mandataria (Consorzio Integra) nel 2014, ha consentito al concessionario Tram spa (di cui CMB è socio con una quota del 0,2%) di dare piena attuazione alla convenzione di concessione stipulata con il Comune di Firenze nel 2005. Il percorso della Linea 3.1 si snoda all’interno della città di Firenze per circa 4,5 km: partendo dall’attuale capolinea di Linea 1, prosegue di fianco alla stazione Santa Maria Novella per poi immettersi su via Valfonda.

cmb-sede-milano-head-office-share

Prova per la gallery!

Condividi questa pagina