26/03/2019

Il cantiere di Pordenone sul podio per la sicurezza

Quando la sicurezza diventa cultura la soddisfazione per chi vive il cantiere è un fremito silenzioso che riempie gli occhi di orgoglio. Tutti i giorni gli operai e i tecnici devono gestire macchinari, impianti e si trovano in situazioni potenzialmente pericolose se non affrontate con i dovuti accorgimenti.

“Sicuri per mestiere” è il progetto di CMB che ha portato in cantiere il valore della sicurezza come dovere per tutelare la salute di tutti con lo scopo di azzerare gli incidenti sul lavoro. E i risultati si vedono. Il cantiere che ha realizzato il parcheggio dell’ospedale di Pordenone ha vinto la medaglia d’oro del progetto.

Un’esperienza che, tra controlli, procedure, interviste e affiancamenti, ha dato tanto alla vita del cantiere e che continuerà durante i lavori di costruzione del nuovo ospedale. Nel cantiere sono state svolte migliaia di osservazioni che hanno coinvolto circa 500 persone. Una pacca sulla spalla per riconoscere i risultati raggiunti e anche due appuntamenti con la colazione in cantiere con pasta e caffè per fare il punto sull’andamento del progetto e premiare i comportamenti virtuosi.

Accade così che chi si ritrova ad operare in un altro cantiere continua a seguire le indicazioni di “Sicuri per mestiere”, perché l’esperienza condivisa e riconosciuta diventa davvero cultura.

Torna al progettoTorna all'inizio
Condividi questa pagina