Da sempre

CMB seleziona con attenzione le imprese fornitrici,

considerandone le potenzialità e le caratteristiche.

Il Portale Fornitori è lo strumento a disposizione degli operatori economici per accreditarsi e poter collaborare con CMB.

Lavorare con CMB

Il nuovo PORTALE FORNITORI è lo strumento messo a disposizione da CMB per ottimizzare il processo di Vendor, necessario alle imprese fornitrici per presentare le proprie candidature, condividere le informazioni e la documentazione di qualifica e poterne disporre in unico spazio digitale per aggiornamento e consultazione.

Procedura di qualifica

Per accedere e richiedere la qualifica nella piattaforma OnlineProcurement va seguita questa semplice procedura:

  1. accesso alla piattaforma;
  2. registrazione e creazione delle proprie credenziali;
  3. creazione del proprio profilo;
  4. inserimento delle informazioni e caricamento dei documenti richiesti.

Una volta completato l’inserimento dei dati richiesti in base alla propria attività, la richiesta di qualifica va inoltrata direttamente dalla piattaforma. L’inserimento delle informazioni e dei documenti può essere sospeso temporaneamente e ripreso successivamente: i dati precedentemente inseriti rimangono disponibili al nuovo accesso, mentre un apposito “box” segnala lo stato di avanzamento della sequenza, come da esempio di seguito riportato.

procedura-qualifica-portale-fornitori-cmb-building-innovation

Richiesta informazioni e assistenza

Per informazioni riguardo il contenuto e i documenti è possibile contattare:
portalefornitori@cmbcarpi.it
Per assistenza tecnica, o in caso di difficoltà a creare le credenziali di accesso** è possibile contattare il servizio di assistenza DigitalPA dall’home page del Portale cliccando sul pulsante “CONTATTA L’ASSISTENZA TECNICA” : il servizio risolverà la segnalazione entro 24 ore.

(**) NOTA BENE
Creando un nuovo utente il codice fiscale e l’indirizzo email potrebbero risultare precompilati perchè importati da precedente anagrafica già presente nel database di CMB. In tal caso basterà personalizzare le proprie credenziali.
Con codice fiscale precompilato ma in mancanza di indirizzo email associato, il sistema inviterà a contattare l’assistenza tecnica DigitalPA.

guarda anche

innovazione

PROGETTI

FACILITY MANAGEMENT